COLON IRRITABILE

NUOVE PROSPETTIVE DI CURA

L'OMS suggerisce una terapia efficace

Fastidio o dolore addominale, associati all'alterazione della funzione intestinale ed accompagnati da gonfiore o distensione, sono i sintomi più frequenti che colpiscono circa 11 milioni di italiani.
Le cause sono molteplici e, nello stesso individuo, non è riconoscibile un singolo fattore scatenante: fattori psico-sociali, fattori biologici (es. predisposizione, flora batterica, infezioni intestinali), intolleranze ed allergie alimentari, l'utilizzo cronico di farmaci (es anti-infiammatori, antibiotici),  stress.

Le manifestazioni della Sindrome del colon irritabile sono così variabili che non esiste una terapia standard. Le attuali linee guida descrivono diversi approcci terapeutici: uno in particolare sta ottenendo risultati molto promettenti.

DI COSA SI TRATTA

RECENTEMENTE UN PARTICOLARE TIPO DI AGOPUNTURA HA DIMOSTRATO DI ESSERE PARTICOLARMENTE EFFICACE NELLA CURA DEL COLON IRRITABILE. QUESTO TIPO DI AGOPUNTURA, ANCORA POCO CONOSCIUTO E POCO PRATICATO IN ITALIA PERCHÉ NON INSEGNATO DALLA MAGGIOR PARTE DELLE SCUOLE, RISULTA ESSERE COSÌ EFFICACE SUL COLON IRRITABILE CHE INIZIA A FUNZIONARE GIÀ DALLA PRIMA SEDUTA.

 

IN CHE MODO PUO' ESSERE UTILE

Ricerche recenti hanno stabilito che il trattamento con Agopuntura può essere utile nel colon irritabile:

  • Procurando sollievo al dolore (Pomeranz 1987).
  • Regolando la motilità del tratto intestinale (Yin 2010, Chen 2008).
  • Innalzando la soglia sensitiva dell'intestino (Xu 2009, Ma 2009, Tian 2008, Tian 2006, Xing 2004).
  • Aumentando il tono parasimpatico  (Schneider 2007b). 
  • Riducendo l'ansia e aumentando il tono dell'umore  (Samuels 2008). 

Ci sono prove consistenti che un ciclo di sedute di Agopuntura migliora i sintomi della Sindrome del colon irritabile e la sensazione di benessere in generale (Anastasi 2009, Trujillo 2008, Reynolds 2008, Schneider 2007b, Xing 2004, Lu 2000).

 

COME FUNZIONA

Ogni cellula del nostro corpo è dotata di sistemi per la produzione di vari tipi di energia, in particolare termica ed elettrica. Quando questa energia raggiunge  la pelle, si concentra in piccole aree che costituiscono i punti di agopuntura.

Infiggendo gli aghi in questi specifici punti causiamo una stimolazione elettro-chimica di alcune fibre nervose che, attraverso il sistema nervoso autonomo, influenzano i centri deputati al controllo degli organi e delle funzioni fisiologiche.

Recenti scoperte dimostrano che nel nostro intestino c'è un "secondo cervello" - ovvero un sistema nervoso indipendente - costituito da circa cento milioni di neuroni in costante scambio di informazioni con il sistema neuronale situato nel cranio e nel midollo spinale.

Proprio la presenza di tutto questo tessuto nervoso presente nell’intestino spiegherebbe la particolare efficacia dell’Agopuntura per curare le malattie dell’intestino.

 

COSA ASPETTARSI

  • Funziona fin dalla prima seduta - non occorre aspettare settimane o mesi prima di vedere i primi risultati
  • Funziona in tempi brevi - solitamente un ciclo di Agopuntura comprende dalle 3 alle 5 sedute
  • Agisce in prevenzione - abbattendo drasticamente la probabilità di avere delle ricadute
  • E’ naturale - trattandosi di un sistema medico che non utilizza farmaci o altre sostanze
  • E’ sicura - si utilizzano esclusivamente aghi nuovi, sterili, monouso, aperti al momento
  • E’ indolore - si utilizzano aghi sottilissimi, 2 decimi di millimetro di diametro, la cui infissione rapidissima può tutt’al più generare, in persone particolarmente sensibili, la sensazione di un pizzico o leggera scossetta che comunque scompare immediatamente (ben poca cosa rispetto ai benefici ottenuti!)
  • Migliora le condizioni generali di salute facendo sentire il paziente più riposato e pieno di energia
Non è una medicina alternativa ma una medicina integrata riconosciuta dai massimi enti mondiali (OMS - Organizzazione Mondiale della Sanità e FDA - Food and Drug Administration). L'OMS ha stabilito che l'Agopuntura è una medicina efficace contro la sindrome da colon irritabile.

COSA DICONO I PAZIENTI

“Lo studio del dott. Costa a Sestri Ponente è arredato in maniera gradevole, la sala d’attesa è confortevole (anche se la permanenza lì non è mai andata oltre i due minuti) e, cosa per me importante, i servizi igienici sempre perfettamente puliti. Il dottore è gentile e mi ha fornito anticipatamente tutte le informazioni che mi servivano. Ho risolto la mia colite in sole 4 sedute. Per me un vero successo!”
Ivano T. – Genova
"Oltre a compiere con puntualità e passione la sua attività di agopuntore, il dott. Costa cura molto l’aspetto comunicativo e risponde con semplicità e pazienza ad ogni domanda. Durante la terapia mi ha fornito alcuni suggerimenti pratici che si sono rivelati molto utili per mantenere i benefici che ho raggiunto. Se in futuro dovessi avere bisogno non esiterei a contattarlo di nuovo"
Giorgia R. – Recco
"Ma chi lo avrebbe detto che pochi semplici aghetti in mani esperte avrebbero cambiato rapidamente la mia vita? Non era solo la mia pancia ad essere in bilico ma anche la mia testa e tutta me stessa. Finalmente in due settimane ho ritrovato la serenità. Grazie dottore!"
Maria Laura S. – Pietra Ligure
"Soffrivo di colon irritabile da anni e non trovavo soluzione. Ho provato con antispastici, antidiarroici, ansiolitici e persino antidepressivi. Risultati pochi. Poi su consiglio di un amico che aveva il mio stesso problema mi sono rivolto al dott. Costa che in sole tre sedute mi ha fatto rinascere. Lo consiglio vivamente a tutti!"
Alberto P. – Genova

PRIMA DI PRENDERE UN APPUNTAMENTO

Se prima di prendere un appuntamento per la prima visita si vuole avere qualche informazione in più, è possibile scaricare subito gratuitamente un documento con tutte le informazioni che riguardano il trattamento della sindrome da colon irritabile con Agopuntura. Ci sono le risposte alle seguenti domande:
  • Cos'é l'Agopuntura e come funziona?
  • Si sente dolore durante il trattamento?
  • Chi può praticare l'Agopuntura?
  • Quante sedute occorrono?
  • Dopo quanto tempo si vedono i risultati?
  • Quanto dura l'effetto?
  • Quanti aghi si usano?
  • Quanto sono grandi gli aghi e quanto vanno in profondità?
  • Quanto costa?
  • La terapia è rimborsata dalle assicurazioni private?
  • Si può scaricare dalla dichiarazione dei redditi?
E molto altro ancora... Se dopo la lettura si desiderano ulteriori informazioni sul trattamento del colon irritabile mediante agopuntura è possibile contattare direttamente il dott. Costa al numero 3401770055
Download

A COSA SERVE LA PRIMA VISITA

La prima visita serve innanzitutto per inquadrare specificamente il problema di un paziente che non necessariamente è uguale a quello di altri pazienti coi suoi stessi sintomi. Non esiste un protocollo standard coi punti da pungere per curare il colon irritabile: ogni caso è davvero un caso a sé e va trattato in modo specifico stimolando punti diversi. Ecco perché l’Agopuntura è così efficace. Facendo una similitudine con l'approccio farmacologico, equivale alla possibilità di poter sintetizzare un farmaco diverso per ogni diverso paziente!

Infine, questo è ovvio, nel corso della prima visita il medico deve valutare se il problema presentato dal paziente rientra tra le sue competenze specifiche e ritiene pertanto di poterlo aiutare a risolverlo. Quindi la prima visita serve al medico, non al paziente. Per questo il dott. Costa ritiene sia giusto non farla pagare.

Nel caso sia possibile eseguire la terapia, si provvede subito ad effettuare la prima seduta di Agopuntura per accelerare al massimo i tempi di guarigione.

Dott. Ferruccio CostaIl dott. Ferruccio Costa è laureato in Medicina e Chirurgia e pratica Agopuntura dal 1989.

Specialista in AGOPUNTURA E MEDICINA CINESE

Docente di AGOPUNTURA della FISA (Federazione Italiana delle Società di Agopuntura)

Esperto in Addomino-Agopuntura

 

PER PRENOTARE UNA PRIMA VISITA GRATUITA

E' possibile prenotare una visita col dott. Costa telefonando al numero 3401770055 oppure compilando il form di prenotazione. Odiamo lo spam e siamo estremamente rispettosi dei dati altrui. L'indirizzo mail o il numero di telefono saranno esclusivamente utilizzati per contattare i pazienti al fine di concordare un primo appuntamento in studio (assicurarsi pertanto di aver digitato i dati corretti prima di inviare). Normalmente si viene contattati via mail o telefonicamente nel giro di qualche giorno.

PS: Si ricorda che se non si procederà alla terapia non sarà richiesto nulla per la visita!